6.02.2012

Yes we like...Sonny Colbrelli


ITALIANO SOTTO 
He's very young but already scored some nice results and is a very nice guy: lets know him better!
Ilaria - Hi Sonny, introduce yourself: When were you born? And where?
My name is Sonny and I was born in
Desenzano on 17/05/1990
Y
our height and weight?
70 kg 1.76 m
When did you start racing?
As a G4 so10 yo
For wich teams did you race till now? and wich is your actual team?
I started in team Valle Sabbia Delio Gallina and remained there till when I was a junior, then 3 years by Zalf and then here by Colnago.
Wich were your best results and the most important races you took part in?
Mah, as an amateur I won De Gasperi, then I finished 6th in Worlds in Australia and in the lower cathegories I won Coppa d'Oro, then as a pro I got a few10th places, 2 3th places – one in Malesia and one in La Sarthe – then 9th in a Giro stage.. Giro as been the most important race so far.
So Sonny, how are you? After Stelvio you said you were 'più di là che di qua' (almost dead) but you survived. How Giro has been?
Mah, now I'm a little better. I needed some rest. It has been a quite hard Giro for many reasons moreover for me at my first year, but I came through in the best way. 
 Which stage did you like the most and wich one the least?
The stage I liked the most has been in the Marche, really hard and spectacular because of those short nasty climbs. The hardest has been last Suturday... and Friday: Pampeago and Stelvio
Has it been there a moment when you wanted to go home?
Yep, more than one time, but I grited my teeth and went on.
And a moment when you got exalted?
In Fiumicino stage, where I spurted and Rodriguez was on my wheel: really a great emotion.
The Gazzetta was hard on your team, even if Pozzovivo signed one of the most thrilling day and Modolo didn't win but he has been also unlucky... How did you live this Giro as a team?
Well...yes... Journalists often write things that are untrue and are too hard in writing such things. Nevertheless we behaved like a big team and we are a profesional one, we have been proud, then we were all yound...
A step backward, better two: last year you got a punch in Giro della Padania when you still were a stagiare. Tell us how it came.
Eh... in short there was a big demonstration and I got caught in the middle. A demonstator picked on me, a bad adventure but it's over.
A step forward: next goals?
Well, my next goals are in Poland July 10-16
Back to you: how did you start racing?
I started racing just for fun in a MBK race, then since that I tried road racing and won immediately.
Which is your best quality?
Well, my best quality are sprints in a small group of 50 riders, not falt races, more 'wavy' races are better for me.
...and the worst?
Long climbs
Which is your dream race?
My dream race is San Remo
Which is the racer you like more in the history of cycling? And now?
Well, in the history of cycling was Pantani: when he spurted he was lethal. Nowadays... Boonen and Pozzato: I see myself a little like them
Probably you have been asked a thousand times but... why did your parents name you Sonny?
Well, my parents used to watch in tv Sonny Crochet in Miami Vice and my name came from there.
Family and friends are important for you?
Yes, yes, family is important and so are friends, because if I am here it I must thank them for their support and all the rest. Moreover my parents who took on the commitment to bring me to races when I was a child, with my grandfather who is no more there.
Which studies did you do or are doing?
I attended to a professional school, 3 year as cars repairman, I wasn't exactly a genius at studying , I avoided it in fact.
What is your favourite song or singer?
Well, I listen to many songs.. I listen to all kind of music, especially the music that is trending at the moment. My favourite singer is Vasco Rossi.
And your favourite movie?
A war movie:"Pearl Harbour"
Favourite book?
Well, I don't read books, I look through some magazines but nothing special
Favourite food?
My favourite food is fish, I'm crazy for it: pasta allo scoglio or anything with fish.
Last question: who wins next Tour de France?
An outsider wins the Tour in my opinion, given what happened in the Giro. But I say Nibali given how he did so far.
Thank you very much, Sonny. Good luck and see you soon on the road!
ITALIANO
Ciao Sonny, presentati: quando sei nato? E dove?
Mi chiamo Sonny Colbrelli sono nato a Desenzano il 17/05/1990 
Altezza e peso
Peso 70 kg per 1.76 metri
Quando hai cominciato a correre in bici?
Ho cominciato nella categoria G4 perciò a 10 anni circa
Per quali squadre hai corso fin'ora e qual'è la tua squadra attuale?
Ho iniziato nel team Valle Sabbia Delio Gallina e sono restato fin da junior poi 3 anni Zalf e poi qui alla Colnago
Quali sono i tuoi risultati migliori e le corse più importanti cui hai partecipato?
Mah, da dilettante ho vinto il De Gasperi poi ho fatto sesto al Mondiale in Australia e nelle categorie minori ho vinto la Coppa d'Oro, poi da professionista ho ottenuto un po' di risultati nei 10, due terzi posti di cui uno in Malesia e uno a La Sarthe poi nono a una tappa del Giro.. Finora la corsa piu importante è il Giro
Allora Sonny, come stai? Dopo lo Stelvio hai detto che eri più di là che di qua ma sei sopravvissuto. Che Giro è stato?
Mah, adesso sto meglio. Un po' di riposo ci voleva, è stato un Giro piuttosto duro da tanti punti di vista poi da primo anno ancor di più però l'ho passato al meglio.Quale tappa ti è piaciuta di più e quale meno?
La tappe che mi e piaciuta di piu è stata nelle Marche, davvero dura e spettacolare per gli strappi.. La piu dura è stata sabato e venerdì: Pampeago e Stelvio
C'è stato un momento in cui volevi andare a casa?
Sì, c'è stato piu di una volta, ma ho stretto i denti e ho tirato avanti 
E un momento in cui ti sei esaltato?
Alla tappa di Fiumicino dove sono scattato e alla mia ruota c'era Rodriguez: davvero una gran emozione..
La Gazzetta non è stata tenera con la tua squadra eppure Pozzovivo ha firmato una delle giornate più avvicenti e se Modolo non ha vinto bisogna dire che è stato anche sfortunato... Voi come l'avete vissuta?
Ma sì, i giornalisti scrivono cose non vere a volte e sono troppo duri nello scrivere certe cose, però noi ci siamo comportati da gran team per essere professional, noi siam stati orgogliosi, poi eravamo giovani tutti...
Facciamo un passo indietro, anche due: ti sei preso un pugno al Giro della Padania l'anno scorso, quando eri ancora stagista. Raccontaci com'è andata.
Eh... praticamente c'è stata una gran manifestazione e io son finito in mezzo e un manifestante mi ha preso di mira, una brutta avventura però è acqua passata.
Facciamo un passo avanti: prossimi obiettivi?
Mah, i miei prossimi obiettivi sono in Polonia dal 10 al 16 luglio 
Torniamo a te: come hai cominciato a correre?
Io ho cominciato per ridere in una corsa di MBK, poi da lì ho provato su strada e ho vinto subito
Quanl'è la tua qualità migliore?
Mah, la mia qualità migliore sono gli sprint ristretti di 50 corridori, non le corse piatte, quelle mosse sono migliori per me... 
...e la peggiore?
La peggiore sono le salite lunghe
Qual'è la corsa dei tuoi sogni? 
La corsa dei sogni è la San Remo 
Qual è il corridore che ti piace di più nella storia del ciclismo? E adesso?
Mah, nella storia del ciclismo era Pantani: quando scattava era micidiale. Il corridore di adesso... Boonen e Pozzato: mi ci vedo un po' come loro
Te l'avranno chiesto mille volte ma... come mai ti hanno chiamato Sonny?
Mah, i miei guardavano in tv Sonny Crochet di Miami Vice e da lì è partito il mio nome..
La famiglia e gli amici sono importanti per te?
Sì sì, la famiglia è importante, anche gli amici perchè se sono qui è merito loro, tra sostegno e tutto il resto. poi i miei nell'impegno di portarmi alle corse da piccolo con mio nonno che ora non c'è piu..
Che studi hai fatto o stai facendo?
Ho fatto una scuola professionale, 3 anni riparatore d'auto, non è che ero un drago nello studio, lo evitavo.
Qual'è la tua canzone o cantante preferito?
Mah, di canzoni ce ne sono talmente tante che ascolto.. Io ascolto tutti i generi specialmente musica del momento, il mio cantante preferito è Vasco Rossi
Film preferito?
"Pearl Harbour"
Libro preferito?
Mah, di libri non ne leggo, guardo un po' di riviste ma niente di che
Cibo preferito?
Il cibo preferito è il pesce, ne vado matto: pasta allo scoglio o tutte le cose a base di pesce.
Ultima domanda: chi vince il Tour de France?
Il Tour lo vince uno che non è favorito per me, vedendo il Giro come è andato. Però io dico Nibali, vedendo come è andato
Grazie e in bocca al lupo: ci vediamo alle corse :)

No comments: